Arriva al Filodrammatici dal 7 al 26 maggio in prima nazionale Appiccicati un musical diverso, un musical “da camera” irriverente di Ferran González, Alícia Serrat, Joan Miquel Pérez. Con una serie di premi alle spalle, Appiccicati un musical diverso (Pegados, un musical diferente) è già andato già in scena in Spagna, Germania, Brasile, Argentina, Messico, Colombia, Repubblica Dominicana, Panama e Porto Rico e ha ricevuto 3 Premi “Butaca” in Catalogna e 2 Premi “Max”.
Appiccicati – un musical diverso racconta una storia, forse d’amore, con un linguaggio diretto e divertente, di una coppia per caso che rimane letteralmente appiccicata e delle peripezie anche ospedaliere che dovrà affrontare per “staccarsi”. Ma la situazione si complica quando i due scoprono di non riuscire a staccarsi: sono rimasti letteralmente appiccicati e si vedono costretti a stare in coda al pronto soccorso aspettando il medico in compagnia di un’infermiera che non ha nessuna intenzione d’essere d’aiuto.
I due appiccicati saranno obbligati a conoscersi un po’ meglio durante una comicissima attesa a suon di musica, arrivando forse ad innamorarsi.
Lo spettacolo è una satira su amore e sesso ai tempi di Tinder, un esperimento narrativo diverso che gioca col genere musical all’interno di una stagione di prosa.
Gl interpreti sono Marta Belloni, Cristian Ruiz, Stefania Pepe e al pianoforte Antonio Torella, diretti da Bruno Fornasari.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here