Presentata la Stagione del Teatro Libero di Milano, che si preannuncia ricchissima e interessante.
“Abbiamo tante anteprime, tante produzioni. – ha spiegato Corrado Accordino – Come sempre cerchiamo di ribadire anche un modello di condivisione con altre cinque compagnie, con cui cerchiamo di cogestire e di condividere tutti i processi artistici, o molte ospitalità, tra cui alcune di rilievo come il festival Kilowatt, il Teatro della Tosse, il Teatro Libero di Palermo e tante altre compagnie – sono ventiquattro titoli – con una particolare attenzione alla contemporaneità. Cerchiamo sempre di raccontare il presente che ci abita, attraverso poesia, sogno e visioni creative.”
“Ospitiamo ancora la rassegna Palco Off, Sapori e Teatro di Sicilia – ha aggiunto Manuel Renga – e presentiamo anche un nuovo progetto, proprio ad ottobre, che è SHARE3, nuova compagnia ministeriale per il prossimo triennio, che proprio come il Teatro Libero è un collettivo di tre compagnie. Ci sembrava il luogo giusto e l’occasione giusta per presentare questo progetto alla Città di Milano.”

Web Hosting