Va in scena dal 15 Gennaio al 10 Febbraio al Teatro Franco Parenti Memorie di Adriana, uno spettacolo di Andrée Ruth Shammah, con Adriana Asti. Memorie di Adriana è uno spettacolo… sul punto di cominciare… Infatti davanti alla porta chiusa del camerino di Adriana Asti va in scena invece un altro spettacolo, apparentemente non previsto. Una figura si affaccia nel buio: “Lei non verrà. Io la conosco. Molto meglio di quanto lei conosca se stessa…” e sarà lei, questa figura, a raccontare di quell’Adriana che non vuole entrare in scena, che fugge pur restando dov’è, che mostrandosi si nasconde, che dimenticando ricorda, che canta per restare sola. Un’attrice sul palco deve diventare un personaggio per riuscire a parlare di sé: è un inganno, forse una necessità. 
“Quante scene ho immaginato insieme a Gian Maurizio Fercioni – racconta Andrée Ruth Shammah – per raccontare uno spazio vuoto che si riempia solo con l’amore per il Teatro…quell’amore che sa creare legami fortissimi tra le persone durante le prove e sa rimanere nel tempo quasi indissolubile come è successo tra Adriana e me” 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here