Torna a Milano per il terzo anno consecutivo – questa volta al Teatro San Babila dal 17 al 22 dicembre – quello che è ormai diventato un piccolo cult teatrale. Che Disastro di Commedia, versione italiana di The Play that goes wrong, successo partito da Londra nel 2014 ed esportato in tutto il mondo fino a Broadway, prodotto da J.J. Abrams, al suo esordio nel mondo del teatro. Nel 2017 grazie ad AB Management la commedia arriva in Italia, con la regia dello stesso Mark Bell che sceglie personalmente gli attori dopo cinque giorni di provini tra più di trecento persone: Gabriele Pignotta, Marco Zordan, Yaser Mohamed, Luca Basile, Viviana Colais, Stefania Autuori, Alessandro Marverti e Valerio di Benedetto. Una novità a partire da questa terza tournée: il ruolo di Gabriele Pignotta è interpretato da Igor Petrotto.
Scritto da Henry Lewis, Jonathan Sayer e Henry Shields con la regia di Mark Bell, Che Disastro di Commedia è la storia di una compagnia teatrale amatoriale che tenta di produrre un ambizioso spettacolo. Tutto ruota intorno a un misterioso omicidio perpetrato negli anni ’20, nel West End. La commedia è un susseguirsi di errori, strafalcioni, momenti imbarazzanti e disastri provocati dagli attori stessi. La produzione si rivela una catastrofe e gli attori cominciano ad accusare la pressione, andando nel panico. Il testo evidenzia tutte le paure e gli errori che un attore sul palco non vorrebbe e dovrebbe mai commettere. Tutto è studiato nei minimi particolari.
Nel 2015 The Play that goes wrong ha vinto l’Olivier Award (gli Oscar del Teatro) come miglior commedia dell’anno e da quel momento il format ha fatto proseliti.
Nel 2016 infatti la compagnia Mischief Theatre mette in scena Peter Pan Goes Wrong, conquistandosi anche la diretta nazionale sulla BBC nella notte di Natale e nel 2017, sempre a Natale, sulla BBC va in onda Christmas Carol goes wrong, sempre con la stessa compagnia.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here