Presso il Teatro Elfo Puccini a Milano, il 24 settembre, Delio Tessa (18 novembre 1886 – Milano, 21 settembre 1939), uno dei più grandi poeti del Novecento, verrà fatto rivivere sul palco da tre grandi artisti. Giulia Lazzarini donerà la sua voce alle sue parole; Enrico Intra le racconterà al pianoforte, mentre, Alex Stangoni ne sottolineerà la musicalità improvvisando e creando in diretta nuove sonorità.

Tessa scriveva nella lingua della sua città, il milanese, ma non per questo può essere considerato un “poeta dialettale”: la costruzione del testo, il ritmo, l’ispirazione che coglie l’angoscia più segreta e nascosta dei nostri tempi, la sua consistenza stilistica ed espressiva ne fanno un autore straordinario, assolutamente unico nel panorama letterario del secolo scorso, che bisogna riproporre, soprattutto in questo anno in cui ricorre il centenario della sua morte (1939).

Lo spettacolo, prodotto dal Teatro LabArca di Milano, è diretto da Egidio Bertazzoni

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here