“Edipo Re” favola nera” di Bruni/Frongia

0
16

Dal 6 al 29 marzo torna in scena al Teatro Elfo Puccini Edipo Re, una favola nera. Lo spettacolo, ideato e diretto dal duo Bruni/Frongia, che aveva debuttato nel marzo 2022, vede protagonisti Edoardo Barbone, Ferdinando Bruni, Mauro LamantiaVincenzo Grassi (che sostituisce quest’anno Valentino Mannias), interpreti di tutti i personaggi del mito di Edipo, che viene ripercorso attraverso il capolavoro di Sofocle e le sue variazioni, da Seneca a Dryden e Lee, da Thomas Mann a Hoffmansthal, fino a Cocteau, Dürrenmatt e Berkoff. La tragedia ci arriva da un mondo lontano ma è difficile immaginare qualcosa di più adatto alla nostra epoca di questa forma d’arte che descrive la transizione tra un vecchio mondo che sta scomparendo e un nuovo mondo di cui ancora sappiamo molto poco. Bruni e Frongia, con sguardo contemporaneo, provano a reinventare il mito: “una sorta di ritorno, calibrato, non certo archeologico, alla nascita ieratica e rituale della tragedia”.

L’uso delle maschere, i costumi materici di Antonio Marras, che divengono presenze scenografiche, come anche il cast tutto maschile allontanano il racconto da ogni realismo per avvicinarlo a una dimensione sciamanica e onirica, capace di emozionare e di parlare all’inconscio.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here