Il CETEC Dentro/Fuori San Vittore realizza un innovativo Carnevale Ambrosiano nel cuore della città meneghina con il contributo del Municipio 1.
Reduce dal Carnevale di Viareggio, dove la compagnia diretta da Donatella Massimilla ha partecipato con alcune attrici ex detenute a varie sfilate sul carro “Adelante” dedicato a Frida Kahlo, in occasione del Carnevale Ambrosiano ha invitato a Milano la famiglia Lebigre e Roger, creando insieme una vera e propria Fiesta messicana rivolta a bambini e ragazzi, allegra e colorata.
La Compagnia del Carnevale di Viareggio, arrivata quest’anno seconda alla competizione dei carri, parteciperà con oltre cinquanta figuranti in maschera a Palazzo Marino, allietando il pubblico con coreografie, coinvolgendo direttamente i ragazzi che vorranno intervenire e trasmettendo pure col canto lo spirito del carro “Adelante” dedicato all’artista messicana.
Il CETEC prosegue il suo viaggio dentro e fuori il mondo di Frida Kahlo, percorso che sfocerà anche in nuove collaborazioni internazionali con la compagnia viareggina.
Non è finita qui. Anche le altre due location proposte dal Municipio 1, i CAM, riservano un programma ricco e trasversale, ideato con artisti che collaborano da tempo con il CETEC, in particolare per i progetti dedicati al mondo delle scuole e dei giovani, all’insegna del “fare insieme” leonardesco o della commedia dell’arte.

La Compagnia del Carnevale Lebigre – Roger di Viareggio
Viene creata oltre quindici anni dalla famiglia Lebigre e Roger per abbinare alle sue realizzazioni di giganti in cartapesta un’animazione teatrale che coinvolga e faccia formazione gratuita alla comunità, ritrovando lo spirito ancestrale del carnevale, volto a riunire la comunità attorno alla realizzazione di un carro allegorico.
La famiglia Lebigre e Roger ha portato la compagnia del carnevale a partecipare ai più importanti eventi carnevaleschi e di teatro di strada in Francia, Inghilterra, Cina, Corea, Canada, Danimarca e ultimamente anche in Groenlandia.

CETEC
Diretta da Donatella Massimilla, a cui è stato conferito l’Ambrogino d’Oro 2018 per il suo impegno con il teatro nelle carceri e nei luoghi del disagio, la compagnia Dentro/Fuori San Vittore si appresta a festeggiare il suo trentesimo anno di attività nel novembre 2019. Il CETEC, alla direzione artistica di eventi speciali e alla produzione teatrale con le detenute di San Vittore, aggiunge nel 2019 un’Edge Academy, un percorso di alta formazione artistica per giovani interessati a lavorare nei luoghi di confine con il teatro e le arti dello spettacolo.

09mar14:00CETEC e il Carnevale Ambrosiano