sabato, Dicembre 7, 2019
Home Cabaret Alessandro Fullin: "Mi piacciono gli aforismi, sono una signora un po' all'antica"

Alessandro Fullin: “Mi piacciono gli aforismi, sono una signora un po’ all’antica”

-

Abbiamo avuto una piacevolissima chiacchierata con Alessandro Fullin, protagonista di Alessandro Fullin, che ha aperto il 27 novembre il Festival Lecite/Visioni – storie di amori LGBT in programma fino al 1 dicembre al Teatro filodrammatici.
Un monologo esilarante in cui Alessandro Fullin si racconta attraverso l’attività che più ama: scrivere.

Solo sul palco, per 60 minuti, alternando momenti di assoluta comicità ad altri più riflessivi, Fullin si dimostra imprevedibile almeno quanto i tweet che ogni giorno, alle 9.00 a.m., lancia ai suoi followers. E proprio a proposito dei suoi celebri aforismi confessa: “Mi piace condensare un’idea, un pensiero in una frase, l’aforisma è una tradizione che arriva dal ‘700, ma si sa io sono una signora un po’ all’antica”.

 

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità dal mondo dello spettacolo e partecipare alle nostre iniziative!

Evviva! Ti sei iscritto!

X
X