Dopo il nuovo record di oltre 65.000 spettatori nella scorsa stagione al Teatro della Luna (oltre 170.000 in tutta Italia), I LEGNANESI tornano a grande richiesta anche nella stagione 2019/2020 con un nuovo spettacolo per trascorrere due ore spensierate insieme alla Famiglia Colombo e lasciarsi incantare dai sontuosi quadri della Rivista all’Italiana. Un tuffo nel passato per ricordare (o riscoprire) la cultura popolare e raccontare, nello stesso tempo, storie di tutti i giorni attraverso una comicità pulita, dedicata alla gente comune.
Attesissimi come sempre a Milano, I LEGNANESI tornano infatti al Teatro della Luna dal 31 dicembre all’8 marzo 2020 e proseguono il tour fino a maggio in tante città italiane.
Mabilia (Enrico Dalceri), chic più che mai – come si conviene a un viaggio a Parigi – ammira la Gioconda insieme a mamma Teresa (Antonio Provasio) e papà Giovanni Colombo (Lorenzo Cordara, al suo debutto in questa stagione), che sfoggiano gilet gialli catarinfrangenti nelle sale del Louvre, mentre fuori i manifestanti fanno dei loro gilet gialli il simbolo della protesta, inseguiti dai gendarmi (Giordano Fenocchio e Fabrizio Rossi).
Nel cinquecentesimo anniversario dalla morte di Leonardo da Vinci, la Monna Lisa è al centro della loro attenzione: il capolavoro deve tornare in Italia e Teresa, incurante dell’esistenza di un sortilegio legato al furto del celebre quadro, spinge il marito Giovanni a compiere il misfatto. Il tempo di un gioco di luci, ed ecco la famiglia Colombo catapultata nel 1504, anno di realizzazione dell’opera.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here