Quando si stanno avvicinando i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci (maggio 2019), la modernità spiazzante e la genialità di Leonardo Da Vinci appaiono ancora più straordinarie. Un progetto di teatro musicale a lui ispirato non poteva che nascere a Milano, grazie all’idea del regista Michele Visone che, con IL VOLO DI LEONARDO, racconterà con gli occhi di oggi, attraverso diversi linguaggi artistici – dalla musica alla danza agli elementi multimediali – il “Genio Leonardo”, con l’intento di incuriosire e appassionare cultori, curiosi e spettatori di ogni età nelle tre repliche al Teatro della Luna dal 20 al 22 aprile.

Se Leonardo da Vinci in persona vi invitasse a fare un viaggio nella storia? Cosa fareste se vi trovaste davanti il più grande genio di tutti i tempi? È proprio quello che capiterà ad Amelia, una studentessa che per laurearsi dovrà studiare da vicino una tra le invenzioni che hanno cambiato la storia dell’uomo: la Teoria del Volo. Amelia, al fianco di un estroso e giovane Leonardo, affronterà un vero e proprio viaggio nel tempo, catapultandosi nella Firenze Rinascimentale, dove incontrerà Machiavelli, Botticelli, il Maestro Verrocchio, Lorenzo De’ Medici, fino a ritrovarsi faccia a faccia con Monnalisa. La studentessa (e gli spettatori) saranno travolti in questa straordinaria avventura, fino al compimento del più grande sogno di Leonardo: i codici del volo.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here