Debutta in prima nazionale il 16 gennaio all’Elfo Puccini In piedi nel Caos il nuovo spettacolo diretto da Elio De Capitani.
In piedi nel caos
 scritto da Véronique Olmi, è ambientato nel 1995 a Mosca mentre in Cecenia infuria la guerra e, come afferma Elio De Capitani nelle note di regia, i quattro interpreti (Cristina Crippa,, Carolina Cametti, Angelo Di Genio Yuri, Marco Bonadei) “sono i protagonisti di una storia d’amore sullo sfondo della guerra, un amore estremo, indomabile, intessuto di segreti e di resistenza individuale, che riassume in sé due secoli di storia russa, che ci strazia e ci emoziona rivelandoci come il desiderio d’avvenire sia capace di farci rialzare in piedi, anche quando ci sembra di aver toccato il fondo”. Il testo delinea delle figure femminili molto forti come è nel tratto stilistico di Véronique Olmi, un’autrice nota in Italia per i suoi romanzi – tra i quali il recente Bakhita pubblicato da Piemme nel 2018, che racconta con la storia vera di Bakhita, schiava sudanese liberata nel 1889 in Italia, beatificata e poi santificata nel 2000 da Papa Giovanni Paolo II – ma ancora poco per le sue opere teatrali, che tuttavia sono rappresentate da anni in Francia, in Canada, in America latina e in molti paesi europei. 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here