lunedì, Novembre 18, 2019
Home Interviste Compagnia Òyes: "Con MAI Generation affrontiamo per la prima volta il mondo...

Compagnia Òyes: “Con MAI Generation affrontiamo per la prima volta il mondo degli adolescenti”

Venerdì 21 giugno alle ore 21.00, presso il Teatro Pime, la Compagnia Òyes porta in scena in anteprima nazionale MAI Generation. Gli Òyes hanno vinto il Premio Hystrio Iceberg 2018 e sono tra le nuove realtà di rilevanza nazionale under 35 riconosciute del Ministero dei Beni Culturali. Tra i loro spettacoli più di celebrati ricordiamo Vania e Io non sono un gabbiano.

-

Venerdì 21 giugno alle ore 21.00, presso il Teatro Pime, la Compagnia Òyes porta in scena in anteprima nazionale MAI Generation.
Gli Òyes hanno vinto il Premio Hystrio Iceberg 2018 e sono tra le nuove realtà di rilevanza nazionale under 35 riconosciute del Ministero dei Beni Culturali. Tra i loro spettacoli più di celebrati ricordiamo Vania e Io non sono un gabbiano.

“Lo spettacolo si svolge in una scuola occupata – spiega Stefano Cordella, ideatore e regista. – Questo è il primo lavoro che la nostra compagnia dedica al mondo degli adolescenti. Volevamo infatti esplorare le contraddizioni che ci sono in questa età che ci affascinano molto, anche perché noi singolarmente lavoriamo come insegnanti con diversi gruppi di ragazzi. E abbiamo inserito anche un po’ di nostalgia per gli anni della ribellione”

MAI Generation è interpretato da Daniele Crasti, Francesca Gemma, Francesco Meola, Dario Sansalone.

21giu21:00Mai GenerationPIME Milano

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità dal mondo dello spettacolo e partecipare alle nostre iniziative!

Evviva! Ti sei iscritto!

X
X