Sabato 4 febbraio alle 21.00, presso la Sala Fassbinder del Teatro Elfo Puccini di Milano viene presentato in anteprima deLa donna allo specchio di Eric-Emmanuel Schmitt, con la collaborazione artistica di Pierpaolo Sepe e Guido Tonetti.

Lo spettacolo è prodotto da Teatro dei Passi e interpretato da Eleonora Visco Gilardi che ha anche curato l’adattamento teatrale del testo tradotto da Alberto Bracci Testasecca.

La donna allo specchio è uno studio sul femminile che mette a confronto tre donne vissute  in tre epoche storiche distanti: la prima nel XVII secolo, la seconda  nel XIX secolo e la terza negli anni 2000. Ciascuna vive la propria  femminilità in maniera del tutto personale, spesso trovandosi in contrasto con ciò che la società esige da loro. Ogni donna che si racconta in questo spettacolo è obbligata a compiere una scelta: subire le regole imposte da altri, oppure rifiutarle e seguire il proprio istinto; essere davvero se stessa oppure essere solo un riflesso di sé. Tre figure femminili le cui esistenze si rivelano, infine, collegate,  nonostante i molti anni che le separano, non solo da elementi concreti, ma, soprattutto, da un “eterno femminino” che perdura nel tempo. Proprio su questo aspetto, sull’esistenza di una forza femminile che da sempre esiste, resiste e non si piega, si concentra lo studio de La donna allo specchio.  A sottolineare tale continuità, si è scelto di  far agire in scena una sola attrice, che interpreta le tre donne che  si raccontano nello spettacolo.

Ingresso gratuito

Info e prenotazioni via email o telefonando al 327 4077639.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here