“La gloria Progetto Pimavere” – primo capitolo di Fabrizio Sinisi

0
18

Da lunedì 3 a venerdì  7 giugno va in scena all’Elfo Puccini La gloria Progetto Pimavere – primo capitolo di Fabrizio Sinisi, regia Mario Scandale con Alessandro Bay Rossi, Dario Caccuri, Marina Occhionero. Lo spettacolo è vincitore di Forever Young 2019/20 – La Corte Ospitale e premio Ubu 2022 come Miglior attore under 35 Alessandro Bay Rossi.

La gloria racconta la vicenda di Adolf Hitler in un periodo quasi sconosciuto della sua biografia: quando, nel 1907, appena ventenne, insieme all’amico August Kubizek, si trasferì da Linz a Vienna con lo scopo di entrare all’Accademia di Belle Arti e diventare un grande pittore. Il sogno di gloria dell’aspirante artista cadrà nel vuoto: respinto per ben due volte dall’Accademia, ma incapace di ammettere la propria mancanza di talento, Adolf monterà nei confronti di Kubizek – unico suo amico e probabilmente suo primo, inammissibile amore – un formidabile castello di bugie. Ma la finzione finirà per crollare: scoperto e umiliato, Adolf romperà il rapporto con Kubizek, sprofondando nella miseria più nera e riducendosi per ben tre anni allo stato di senzatetto nella periferia viennese. La disperazione della sua condizione lo spingerà poi, allo scoppiare della Prima Guerra Mondiale, a recarsi a Monaco e ad arruolarsi nell’esercito, dando così inizio al suo tragico percorso politico.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here