Arriva al Teatro Delfino dall’11 al 14 aprile La Notte di Pinocchio, testo di Marco Avarello diretto da Linda Di Pietro con Carlo Valli, Cristina Giachero, Letizia Letza, Lorenzo Grilli.
Protagonista della storia è Pinocchio, il burattino vivente più conosciuto al mondo. Dopo esser stato trasformato in bambino in carne ed ossa, ora è invecchiato. Che ne è stato della sua vita? Cosa è rimasto della sua infanzia fiabesca, quale è stato il prezzo pagato per averla scambiata con una vita reale?
La Notte di Pinocchio – spiega Linda Di Pietro – è la notte insonne di un Pinocchio burattino diventato prima un bravo bambino e poi un individuo adulto in cerca di se stesso, in quella vita che altri hanno voluto per lui. La storia dopo la favola, dopo il presunto lieto fine”.
Questo insolito Pinocchio adulto e riflessivo è Carlo Valli, attore e doppiatore e voce storica di Robin Williams, affiancato dalla “fata” Cristina Giachero, da Letizia Letza nel ruolo di una moderna e seducente volpe e da Lorenzo Grilli – già protagonista di Ragazzi di vita (premio Ubu 2017) in quello del Grillo Parlante. Completano lo spettacolo le coreografie acrobatiche di Accademia Materiaviva

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here