“Nuova Balera Pizzigoni” il ballo diventa metafora della vita

0
18

Dal 13 al 22 giugno, in scena in Prima Nazionale al Teatro Menotti, “Nuova Balera Pizzigoni“, uno spettacolo che racconta il fascino della balera, un luogo in cui il tempo sembra sospeso e le emozioni si intrecciano attraverso danze, canti e amori.
La Balera Pizzigoni nasce negli anni ’40 e la storia che raccontiamo si svolge durante la grande nevicata di Milano del 1985. In quella notte di neve, quando tutto sembrava fermo, qualcuno ha varcato inaspettatamente le sue porte, deciso a ballare nonostante le difficoltà. Le musiche che risuonano in questo luogo incantato sono internazionali e mai banali: dalla Mazurka di Nino Rota al Tango della Gelosia, fino a Tutti i Frutti di Little Richard.

In scena cinque attori: Lucia Vasini, Enrico Ballardini, Lisa Galantini, Alessandro Sampaoli, ed Emilia Scatigno; quattro danzatori: Michelle Atoe, Arianna Cunsolo, Mattia Molini, Christian Pellino; e tre musicisti: Alessandro Centolanza (voce e chitarra), Daniele Di Marco (fisarmonica) e Gianmarco Straniero (contrabbasso).

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here