domenica, Ottobre 25, 2020

Corrado D’Elia e il genio di “Ludwig”

In occasione della ricorrenza dei 250 anni dalla nascita di uno dei più grandi geni musicali mai esistiti, la Compagnia Corrado d’Elia ritorna con un grande successo: uno spettacolo che narra la storia del suo talento immenso e insieme, della sua umanità. Ludwig van Beethoven fu uno dei più grandi geni musicali mai esistiti.
Indagarne la vita vuol dire accostarsi ad altezze umanamente insolite, rubarne per un istante la grandezza e la follia per raggiungere ebrezze ed emozioni insperate. Così, partendo da una passione antica, D’Elia indaga sui tanti misteri di Beethoven, la sordità, i rapporti col padre e con il suo tempo, il suo talento, gli amori, profondi e contrastati, le sue durezze e soprattutto la sua musica, la sua musica immortale. E quella Nona Sinfonia, quei quattro movimenti così conosciuti e amati che hanno cambiato la storia della musica per sempre.

13ott(ott 13)20:3025(ott 25)16:30LudwigMTM Teatro Litta

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità dal mondo dello spettacolo e partecipare alle nostre iniziative!

Evviva! Ti sei iscritto!

X
X