sabato, Luglio 11, 2020

La “Mai Generation” firmata Oyes

Ultimo appuntamento con “Anteprime… e non solo!” venerdì 21 giugno alle ore 21.00 presso il Teatro Pime di Milano. La stagione prodotta da PianoinBilico e GecobEventi, al suo termine, ospita la Compagnia ÒyesPremio Hystrio Iceberg 2018 e tra le nuove realtà di rilevanza nazionale under 35 riconosciute del Ministero dei Beni Culturali  con lo spettacolo Mai Generation, in anteprima nazionale. Mai Generation è un urlo che non vuole essere soffocato, è una canzone di protesta di una generazione che non c’è più e di una che non c’è ancora stata, ma che, disperatamente, ostinatamente, cerca di esistere.
ÒYES nasce nel 2010 attorno ad un nucleo di attori diplomati all’Accademia dei Filodrammatici di Milano.  La volontà è quella di mantenere sempre vivo il processo di ricerca di nuovi linguaggi, stili e materiali drammaturgici, senza perdere il confronto con la tradizione, i grandi autori classici e contemporanei. Il primo lavoro della compagnia, Effetto Lucifero, ispirato all’Esperimento Carcerario di Stanford, vince il Premio Giovani Realtà del Teatro 2010 ed è finalista al premio Tondelli 2011 per la drammaturgia. Nel 2015 il debutto di Vania segna un passo decisivo per Òyes che sceglie di confrontarsi con i testi di A.Cechov e dà vita ad una drammaturgia originale ispirata ai temi e ai personaggi principali di Zio Vanja. Lo spettacolo ottiene numerosi riconoscimenti tra cui il Premio Giovani Realtà del Teatro 2015. Nel giugno del 2017, la consacrazione con Io non sono un gabbiano.

21giu21:00Mai GenerationPIME Milano

 

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità dal mondo dello spettacolo e partecipare alle nostre iniziative!

Evviva! Ti sei iscritto!

X
X