“Scene da un matrimonio” con la regia di Vogel

0
24

Debutta il 14 marzo 2024 in prima nazionale al Teatro Franco Parenti Scene da un matrimonio di Ingmar Bergman (traduzione di Alessandro D’Altri) con la regi di Raphael Tobia Vogel. Lo spettacolo trae ispirazione dal capolavoro del grande regista svedese, proposto come miniserie televisiva nel 1973 e successivamente trasformata nel celebre lungometraggio.

La trama di Scene da un matrimonio ruota attorno a Giovanni e Marianna, i quali vivono un rapporto che apparentemente funziona, ma in realtà segnato da crepe e insoddisfazioni, rabbia, risentimento e tensioni accumulati nel corso degli anni. La storia di questi due personaggi rappresenta un riflesso universale delle relazioni amorose, che possono essere fragili, complicate e segnate da alti e bassi.

 Lo spettacolo esplora anche temi più ampi come il matrimonio, la famiglia borghese e le convenzioni sociali, criticando l’istituzione matrimoniale e mettendo in evidenza il peso delle maschere sociali che spesso impediscono alle persone di conoscersi veramente e di vivere una relazione autentica.

Nei ruoli di Giovanni e Marianna Fausto Cabra, pluripremiato attore e regista tra i più apprezzati e preparati della sua generazione, tra i protagonisti di Lehman Trilogy di Luca Ronconi e Sara Lazzaro, formatasi al Drama Centre di Londra e volto noto al grande pubblico televisivo per la sua partecipazione a DOC e The Young Pope.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here