L’8 giugno il Nuovo Teatro Menotti – Filippo Perego rialzerà il sipario con una rassegna teatrale dedicata alla narrazione e alla contaminazione tra la parola e la musica.

“Ripartenza.Forseèlaparolapiùbellatraquelleusateinquestotempocolpito dall’emergenza sanitaria ancora incorso – ha sentenziato Emilio Russo, direttore del Menotti, che ha introdotto la nuova stagione alla presenza di alcuni protagonisti del cartellone, tra cui Milvia Marigliani, Sabina Negri, Gabriella Greison, Federica Fracassi, Gianna Coletti e Alessandro Bonan.

Un Teatro Menotti completamente rinnovato, con spazi nuovi per arricchire l’esperienza teatrale e per nuove opportunità di condivisione. Andrà in scena il progetto FRAGILI COME LA TERRA con spettacoli e attività collaterali dedicati al pianeta blu e ai suoi abitanti: POSSIAMO SALVARE IL MONDO PRIMA DI CENA (8-13 giugno) versione teatrale del best seller ecologista di JONATHAN SAFRAN FOER, MATTATOIO N.5 (15-20 giugno)manifesto antimilitarista di KURT VONNEGUT e UN MARZIANO A ROMA (22-24 giugno)racconto satirico di ENNIO FLAIANO. A conclusione del progetto FragilicomelaTerra,la partecipazione di MonsignorMARIODELPINI, arcivescovo di Milano, che interverrà nello spettacolo “UOMINICOLFUOCODENTRO”da lui scritto per il coro interculturale ELIKYA.Una serata di musica, parole di fratellanza e condivisione.

Molto articolata sarà poi la RassegnaTeatroMenottiinSormaniper tutto il mese di Luglio, con proposte di teatro musicale, teatro di narrazione, teatro di impegno civile e comicità d’autore per una visione e un pensiero che rimandano all’essenzialità del linguaggio teatrale, con il pubblico disposto attorno all’azione scenica illuminata solo dalla luce naturale del tramonto.

Alcune serate saranno dedicate alle produzioni teatrali e musicali milanesi, scelte in sinergia con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano come preciso segnale di sostegno e ripartenza per le compagnie, la cui attività è stata per troppo sospesa dall’emergenza sanitaria.

Le produzioni in streaming saranno visibili sulla piattaforma ITsARTil nuovo sipario digitale per teatro, musica, cinema, danza e ogni forma d’arte, live e on-demand, con contenuti disponibili in Italia e all’estero. Sono stati selezionati quattro titoli: “Possiamo salvareil mondo prima di cena”, “Mattatoio n°5”, “Un marziano a Roma”, “Le Olimpiadi del 1936”disponibili online dal 31 maggio su https://www.itsart.tv/

Lo spettacolo Far finta di essere sani”, di Gaber e Luporini è presente online su Invitrounastagioneteatraleondemand: sette spettacoli, messi in scena appositamente da sette teatri cooperativi lombardi e disponibili fino al 30 settembre 2021 su https://www.invitro.coop/it/

Da notare che il Teatro Menotti con il supporto dell’Assessorato alla Cultura del Municipio 3 e di SAIBSpa organizza per il quarto anno consecutivo il progetto Scuola per il pubblico, incontri con i grandi professionisti dello spettacolo, che raccontano agli spettatori i loro percorsi professionali. Gli incontri inoltre costituiscono occasione per gli studenti di ottenere i crediti per “l’alternanza scuola lavoro”. A causa delle restrizioni Covid-19, la “Scuolaperilpubblico”sarà fruibile in digitale. Mantenendo la volontà di rendere il teatro e le nostre iniziative “accessibili”tutticontributisaranno gratuiti e tradotti in LIS (lingua dei segni italiana) dal traduttore Luca Falbo.

Il programma completo della rassegna su https://www.teatromenotti.org/

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here