Torna in scena “La Maria Brasca” al Teatro Franco Parenti

0
12

Torna in scena dal 4 al 16 giugno al Teatro Franco Parenti La Maria Brasca di Giovanni Testori. Protagonista Marina Rocco nella lettura di Andrée Ruth Shammah

Una storia al femminile disegnata negli anni ‘60 con efficace realismo sociale. Un ritratto di una donna capace di lottare e di non cedere mai davanti a “sta bestiata che è il mondo”.

Maria Brasca è una calzettaia in una fabbrica di Niguarda e fa l’amore, con qualche scandalo per la gente, come gli uomini, senza problemi. Ma un giorno le capita di innamorarsi di un ragazzotto più giovane di lei, nullafacente, un po’ mascalzone che la fa impazzire di passione. Alla donna non importa se Romeo la tradisce. Lei sa che quello per Romeo è un amore definitivo e per questo lo difende come una tigre.

“Un personaggio femminile indimenticabile –  precisa Andrée Ruth Shammah –  una donna vincente che grida al mondo la potenza della passione e l’amore per la vita vissuta fuori da ogni convenzione: uno stimolo a inseguire i propri sogni e vivere con grande fiducia nel futuro. Negli anni ‘60 fu Franca Valeri a farla esistere sul palcoscenico ma poi, con la mia regia, per anni è stata il grande successo di Adriana Asti e nel 2023, nei cento anni dalla nascita di Testori e nella stagione del Cinquantesimo del Teatro Parenti, ho sentito la necessità di far rinascere “quello” spettacolo, quello e non un altro perché affascinata da quella volontà di Maria di non cedere, di difendere tutto ciò che rappresenta la sua vita e non aver paura di parlare di felicità (uno stato d’animo così prezioso ma assente nel teatro di Testori e così raro nella drammaturgia contemporanea)”.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here