Dopo il grande successo ottenuto durante le prime cinque settimane di rappresentazione, Angelo Pintus chiude dal 23 al 29 aprile con la sesta ed ultima settimana di permanenza al Teatro Manzoni un’esperienza che Pintus stesso definisce esaltante. Un esperimento che lo ha emozionato e gratificato come pochissime altre cose nella sua vita artistica. Per questo, Pintus ha già pianificato gran parte della sua attività per la stagione teatrale 2018/19 durante la quale proporrà un nuovo spettacolo, prima in giro per l’Europa, e poi in un lungo tour teatrale in Italia fino ad aprile del 2019.

A conclusione delle sei settimane di rappresentazione avranno partecipato più di 33.000 spettatori, in alcuni casi giunti a Milano da tutta Italia solo per assistere a questo spettacolo. Praticamente un sold out dietro l’altro.
Pintus ha voluto ringraziare tutti gli spettatori con un messaggio contenuto in maxi poster che sono stati affissi in teatro. Al suo ringraziamento gli spettatori hanno risposto con entusiasmo, lasciando un messaggio. Tra i tanti: Myriam, che disegna Snoopy; Maria Pia, che ha portato il padre amante del divano; Giorgia, che tornerà il 29 aprile; Cinzia e Family, che lo lovvano; e poi gli amici venuti da Enna o dalla Sardegna. Un/una ignota di Padova ha scritto “Micky santa subito” riferendosi alla moglie di Angelo “vittima” del passaggio dello spettacolo dedicato al recente matrimonio; le immancabili ragazze del fans club “Le Pintusiane”; tanti altri.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here